Ufficiale: Cosmobike Show 2015 vs Expobici, chi vincerà?

Ufficiale: Cosmobike Show 2015 vs Expobici, chi vincerà?

1439

Era nell’aria ed è arrivata l’ufficialità: Cosmobike Show si terrà dall’11 al 14 Settembre 2015, a Verona. Sì, proprio negli stessi giorni di ExpoBici e a pochi chilometri di distanza.
Sembra assurdo, ma se guardiamo meglio i dettagli non lo è.

Cosmobike Show Verona
Cosmobike Show 2015 a Verona

ExpoBici, un evento troppo territoriale

La fiera di Padova è stata, fino al 2014, l’evento di riferimento italiano per il mondo delle due ruote a pedali, qui le nostre foto di Expobici 2014. Tutti i principali marchi hanno sempre partecipato, sfruttando soprattutto il Test Day organizzato il giorno antecedente l’inizio della manifestazione. Il “giorno prove” infatti costituiva un’occasione da non perdere per noi biker di testare bici è novità viste solo online fino a quel momento.
ExpoBici però, secondo noi di Bike Direction, non ha saputo innovarsi ed è rimasta troppo territoriale. A fine agosto siamo stati alla fiera della bici Eurobike a Friedrichshafen e l’ambiente era molto differente: 2 padiglioni tedeschi erano dedicati ai produttori cinesi, la MTB era l’anima dell’evento, si percepivano bene le due tendenze del momento (fat bike ed ebike), i padiglioni erano 7-8 e quasi non si riusciva a camminare.

Stand XTR Shimano
L’XTR Shimano era una delle novità di Eurobike

Il tutto organizzato in una location critica dal punto di vista logistico e dimensionale.
ExpoBici invece, nel corso degli anni, ha offerto a noi biker sempre le stesse cose, senza grandi novità. Poco, a nostro avviso, per essere la fiera italiana di riferimento.

Lo stand Carbonice ad Eurobike
Carbonice, uno dei marchi “di nicchia” non presenti ad Expobici

Cosmobike Show 2015 e la grande opportunità

La fiera di Verona è un ente molto organizzato e che durante l’anno propone tantissimi eventi di settori diversi. Il clima è un po’ più internazionale rispetto a Padova e questo è un vantaggio, anche nel mondo del ciclo.
Padova invece non è sicuramente all’altezza di Verona da questo punto di vista. Sembra però che Cosmobike Show abbia rubato l’idea ad Expobici…
Il Presidente di VeronaFiere incalzato in un’intervista al Sole 24 Ore ha detto:“Noi non cloniamo nessuno! Facciamo un prodotto originale, assolutamente diverso che nasce anche dall’insoddisfazione degli operatori, specie di quelli alla ricerca di relazioni internazionali. Del resto Verona ha preso atto di una situazione creatasi indipendentemente dalla propria volontà e ha colto un’opportunità che interessava a molti e che il Veneto avrebbe potuto perdere”.
Insomma VeronaFiere ha visto l’opportunità e l’ha colta al volo.

E per noi biker cosa cambia?

Tutto e niente.
Tutto perché, a parole al momento, si sta aprendo un mondo nuovo, di respiro internazionale. L’Italia è il primo produttore europeo di biciclette e merita una manifestazione all’altezza con: i migliori brand del mondo, aree dedicate alla mobilità urbana, spazi per il mercato orientale (che lo si voglia o meno quasi tutti i produttori lavorano là), eventi di sensibilizzazione al cicloturismo e molto altro.
Cosmobike Show può essere un mondo di nicchie, dove ogni appassionato trova gli argomenti di interesse, dall’abbigliamento per DownHill alle catene per XC. La possibilità di toccare con mano prodotti e novità resta sempre importantissima.

Stand scott Eurobike
Lo stand Scott ad Eurobike era maestoso, con bici in esposizione e gigantografie

Niente se GL Events (proprietario del marchio ExpoBici) annulla la manifestazione patavina e Cosmobike Show diventa una copia dell’evento padovano. In questo caso noi biker troveremo le “solite” case produttrici con le novità già anticipate online e a Friedrichshafen e magari già testate in lungo e in largo dalle riviste specializzate.

Conclusioni

ExpoBici difficilmente può competere contro Cosmobike Show. Verona è già preparata ad eventi enormi e sicuramente la bilancia pende a suo favore.
La fiera di Padova può specializzarsi in qualche nicchia (nel distretto veneto del ciclo ce ne sarebbero molti) oppure cercare di collaborare con VeronaFiere, coi test day per esempio.
Cosmobike Show è stato presentato come un evento nuovo, differente da quelli che abbiamo visto e vissuto finora.
Noi lo speriamo, la bici merita solo il meglio!

NON CI SONO COMMENTI

Rispondi