Domani la NoveColli 2013, una gara indimenticabile di ciclismo su strada.

Domani la NoveColli 2013, una gara indimenticabile di ciclismo su strada.

1320

Mancano poche ore alla partenza della NoveColli 2013, una delle corse più note a livello nazionale di ciclismo su strada. Si tratta di una gran fondo storica, nata addirittura nel 1971!
Nel corso degli anni la NoveColli si è evoluta e domani alla partenza vede 12.000 corridori pedalare insieme, qualcosa di incredibile per il mondo dello sport.
La gara è stata presentata anche su “Anteprima Giro” 2013 dal Presidente del Gruppo Ciclistico Fausto Coppi, Alessandro Spada. Il G.C. Fausto Coppi è proprio il “circolo” dal quale è nata la NoveColli 40 anni fa.

Il logo della gran fondo NoveColli 2013

I percorsi per gli atleti sono due: uno corto di 130 km con un dislivello di quasi 1.900 metri e uno lungo di 200 km con dislivello di circa 3900 metri. A farla da padrone sono le discese e le salite: 96 km non pianeggianti per il tracciato corto e 166 km per quello lungo.

Cesenatico vede sia la partenza che l’arrivo della NoveColli 2013, con il traguardo posto a pochi metri dal monumento all’idolo Marco Pantani. Proprio al corridore emiliano è dedicata la corsa.
Da non dimenticare poi che il pilota Marco Simoncelli ha preso parte alla corsa nel 2005 e l’organizzazione ha ben pensato di ritirare il pettorale n°58 in ricordo del Sic.

La NoveColli è insomma un evento incredibile che fa arrivare ciclisti da tutta europa. Pensa che le ultime iscrizioni alla manifestazione si sono chiuse in appena 5 ore, raggiungendo il limite di 12.000 atleti.
Tra i tanti protagonisti molti volti noti: Jury Chechi, Andrea Peron, Cristian Zorzi, Jarno Trulli, Giovanni Bià, Linus e diversi altri.
Una festa per il territorio romagnolo e per il mondo del ciclismo su strada.

Aggiornamento vincitore NoveColli 2013:

percorso 130 km: Matteo Cecconi

percorso 200 km: Roberto Cunico

NON CI SONO COMMENTI

Rispondi