Il Salotto delle Ruote Grasse, l’intervista per capire il “Biker Social Network”

Il Salotto delle Ruote Grasse, l’intervista per capire il “Biker Social Network”

Il Salotto delle Ruote Grasse è un nome che subito ha attirato l’attenzione del CicloBlog perché vuole proporre un nuovo tipo di interazioni tra biker MTB, quello di un Biker Social Network.
Tutti sappiamo che i social network sono generalisti, basta pensare a Facebook o a Twitter, e che a volte navigare in una community non è semplice. Certo esistono tanti forum interessanti e settoriali anche del nostro settore, ma si sentiva il bisogno di un’idea fresca nel mondo delle ruote grasse.
Oggi apriamo una nuova categoria di articoli intervistando uno dei creatori di questo Biker Social Network che sta ottenendo un ampio successo.

CicloBlog intervista Andrea della redazione de “Il Salotto delle Ruote Grasse”.

Homepage Salotto delle Ruote Grasse
La home pre-registrazione del Salotto

Ciao Andrea, ci descrivi il progetto “Il Salotto delle Ruote Grasse”?

Ciao Carlo, innanzitutto complimenti per bikedirection.com e per il CicloBlog, state pubblicando articoli veramente interessanti di officina e manutenzione e le foto delle gare sono bellissime.
Il Salotto delle Ruote Grasse è nato dopo svariate notti e chiacchierate con gli amici di pedale. Esistono i forum e alcune community di valore sul web dedicate alla MTB in generale, ma sentivamo il bisogno di qualcosa più diretto e semplice. Così abbiamo pensato: perché non provare a crearlo?
Il Salotto delle Ruote Grasse è un vero e proprio Biker Social Network, dedicato agli amanti delle ruote grasse (MTB, Cross Country, Downhill, Enduro, etc.).
Il nostro pay-off (lo ammetto questo termine l’ho “googolato” – con gli amici uso il termine slogan…) dice:”Il posto più comodo dove incontrare i biker italiani”. Infatti questo strumento vuole proprio favorire e rendere il più semplice possibile la comunicazione tra chi pratica la MTB e chi organizza eventi, uscite e gare.
L’idea del Biker Social Network nasce da due amici che abitano a Pesaro e Lecce. L’intento è chiaro: far comunicare i biker tra loro secondo un sistema che organizza gli utenti secondo capacità tecniche, posizione geografica e tipo di interesse (downhill, escursionismo,competizioni, uscite di gruppo, passeggiate in bici, etc.).

Il Salotto delle Ruote Grasse propone quindi solo argomenti interessanti e su misura?

Certo, è proprio l’idea che ha dato vita al nostro progetto. Abbiamo implementato un sistema che, incrociando i dati degli iscritti, segnala solo iniziative e notizie che hanno reputato rilevanti. Il biker, grazie al servizio creato, riceve così solo comunicazioni interessanti, senza sforzi di ricerca e avere informazioni inutili.

Condividere un evento
Condividere un evento

A nostro avviso il vantaggio è enorme.
Per esempio un biker che riceve l’avviso di una gara di Cross-country può contattare direttamente l’organizzatore per avere maggiori informazioni sul tracciato.
Un altro caso rilevante può essere quello di chi è alla ricerca di nuovi compagni di pedalata: su Il Salotto delle Ruote Grasse è semplicissimo!
Così si potranno imparare nuovi percorsi e conoscere persone appassionate di MTB.

Veramente una bella idea. Ci dai qualche numero?

Il sito è online dal 1 Marzo 2013 e, in appena 4 mesi, si sono registrati oltre 1000 utenti attivi!
Siamo orgogliosi dei primi risultati, c’è tanta gente appassionata come noi. Il Salotto delle Ruote Grasse è come un piccolo paese popolato da biker che amano pedalare, conoscere gente nuova, partecipare a gare e seguire tutte le novità del settore.

Come funziona la fase di proposta di eventi, gare, etc.?

Le proposte degli eventi dovevano essere veloci e immediatamente fruibili per gli utenti. La nostra soluzione è stata pensata proprio per risolvere queste esigenze.
Chi organizza gare e raduni ciclistici può inviare alla Redazione del Salotto un banner o la locandina dell’evento e questa viene, in tempi brevissimi, pubblicata gratuitamente tra i banner del sito a costo ZERO.
Facciamo parte di un team MTB e sappiamo bene oggi quanto costa pianificare un evento nei minimi dettagli. Dare l’opportunità di promuovere gratuitamente, velocemente e ad un pubblico interessato le manifestazioni è di enorme valore. Siamo certi di aver trovato la formula giusta, vincente per tutti.
Basta solo scrivere a info@salottodelleruotegrasse.it.

I biker invece come possono iscriversi?

I biker possono registrarsi facilmente in 3 minuti e avere subito proposte da parte di chi organizza eventi, manifestazioni, uscite o gare nel mondo della MTB. Maggiori sono i dati inseriti dal biker più personalizzato riesce ad essere il nostro servizio.
Gli utenti hanno la possibilità di cercare nella zona in cui si trovano (magari in vacanza) gli eventi e di mettersi con contatto con altri appassionati della MTB, per unirsi ai gruppi locali nelle escursioni o nelle attività locali a tema “ruote Grasse”.

Ultima domanda: uno degli eventi più riusciti? Ci sembra di aver visto qualcosa in TV al Giro D’Italia 2013…

Eheh, esatto: Giro D’Italia 2013. Nella tappa crono Gabicce – Saltara eravamo ben in 40 a fare la ola in maniera creativa.

Steve Morabito al Giro d'Italia

Qui Steve Morabito, svizzero della BMC, ci saluta apprezzando il nostro tifo.
Il Salotto delle Ruote grasse ha messo in piedi un bel gruppo per l’evento e la Rai ci ha ripreso svariate volte. Per noi è stata una piccola soddisfazione da appassionati delle due ruote.

Il Salotto delle ruote grasse al Giro d'Italia 2013

Un grazie ad Andrea per l’intervista. A questo punto dobbiamo dirtelo noi? Fai un salto su Il Salotto delle Ruote Grasse!

1 COMMENTO

Rispondi